Via libera alla vendita dell’aeroporto di Ancona

Il Governo ha dato via libera al bando per la vendita di Aerdorica. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha infatti espresso il proprio nulla osta alla bozza del bando di selezione per l’individuazione del socio privato di maggioranza della società di gestione dell’aeroporto delle Marche. La comunicazione fa seguito al parere favorevole del ministero dell’Economia e a quello dell’Enac.
“Finalmente – commenta la vicepresidente Anna Casini – Aerdorica avrà un bando vero redatto con parere favorevole di tutti i soggetti e le istituzioni coinvolte. Ora speriamo che a fronte dei tanti interessi che ci sono pervenuti in questi mesi finalmente se ne concretizzi qualcuno”.
L’amministratore unico Federica Massei ha aggiunto che “Aerdorica si sta muovendo perché il bando venga pubblicato al massimo tra 15 giorni. Un via libera arrivato in tempi velocissimi, tre mesi, e per la quale Aerdorica si è avvalso di una consulenza di 10 mila euro. Il primo bando di acquisizione realizzato seguendo tutti i passaggi che la legge impone”.