Ups porta anche in Italia il vaccino Novavax

Ups si occuperà della distribuzione in 27 paesi dell’Unione Europea, inclusa l’Italia, del vaccino Novavax. Lo ha annunciato lo stesso courier, spiegando che le spedizioni delle prime dose saranno avviate in questi giorni.
In particolare i preparati destinati alla distribuzione nella Penisola saranno recapitati nell’hub di Pratica di Mare, dove saranno poi presi in carico dalla Struttura Commissariale per l’emergenza Covid-19 che si occuperà della distribuzione a livello nazionale. A livello centrale, Ups si sya invece avvalendo per lo stoccaggio della sua struttura di Roermond, in Olanda, recentemente ampliata, in prossimità dell’hub aeroportuale europeo del courier presso lo scalo di Colonia/Bonn e collegato facilmente a porti quali Rotterdam, Anversa e Amsterdam,
Primo vaccino a base proteica autorizzato dall’UE, Novavax è stabile a temperature di refrigerazione e può essere conservato e trasportato a 2°C-8°C, una caratteristica che – evidenzia Ups – lo rende potenzialmente in grado di fare la differenza nelle aree remote sfruttando i tradizionali canali di distribuzione dei vaccini.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY