Un novembre in ripresa per il cargo aereo italiano

La cargo city di Roma Fiumicino

Torna il sereno sull’andamento delle spedizioni merci gestite dagli aeroporti italiani. Dopo mesi nettamente in negativo e un ottobre di sostanziale stagnazione (-0,1%), i dati pubblicati da Assaeroporti relativamente al traffico del mese di novembre mostrano infatti un netto incremento dei volumi (100.089,6 tonnellate, ovvero +3,3% sullo stesso mese del 2018).

Ancora forte l’effetto positivo dell’e-commerce. Il segmento postale nel suo complesso progredisce infatti ancora a doppia cifra (+16,7%, 5.530,1 tonnellate), ma finalmente torna in territorio positivo anche il general cargo, che con 94.559,4 tonnellate vive un aumento del 2,6% sul novembre del 2018.

Guardando il dettaglio dei principali aeroporti del paese, colpisce il recupero di Fiumicino, che con 17.047,3 tonnellate gestite complessivamente in novembre (dato comunque inferiore a quello di ottobre) migliora dell’8,2% le performance rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Anche Malpensa prosegue nell’incremento dei volumi, raggiungendo le 52.649 tonnellate (+7,6%), sebbene vada rilevata una leggera flessione nel segmento postale (-11,3%, 1.185 tonnellate). Segmento che invece continua a rappresentare il filone di attività principale di Brescia. Lo scalo lombardo registra 3.352 tonnellate di merci gestite (+18,8%), delle quali 2.246 appunto relative al ‘postale’ (+33,5%).

I dati positivi di novembre consentono anche agli scali italiani di recuperare ancora un po’ di terreno nel confronto tra 2019 e 2018. Complessivamente, alla fine dell’undicesimo mese del 2019 gli aeroporti tricolore risultano infatti avere movimentato 1.008.617,3 tonnellate di merce, ovvero il 3,7% in meno rispetto ai primi 11 mesi dello scorso anno (era il 3,9% in meno a fine ottobre). In particolare Fiumicino, con le sue 178.483,9 tonnellate complessive a fine novembre, perde ora il 6,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (dal 7,8% in meno a fine ottobre), mentre la performance di Malpensa al momento risulta pari al 2,8% in meno (dal -3,9% di ottobre).

Consulta le statistiche sul sito di Assaeroporti

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY