Tre Boeing 747-400 ERF per la flotta Cargolux

La compagnia Cargolux si appresta a ricevere tre aeromobili Boeing 747-400 ERF nel corso dei prossimi tre mesi. Lo si apprende dalla testata estera The Loadstar che precisa come questi aerei arrivino da Asl Belgium.

Una conferma in tal senso è arrivata direttamente da Cargolux che prevede questi 747-400 ERF entreranno in flotta verso la metà del 2019 e non necessariamente rappresenteranno un aumento di capacità da parte del vettore all cargo lussemburghese. In particolare questi aerei saranno utili a compensare la temporanea riduzione di capacità conseguente ai controlli regolari (D-checks) che alcuni 747-8F dovranno effettuare nel corso dei prossimi mesi e che possono durare ciascuno anche un paio di mesi con costi per ogni ‘visita speciale’ compresi fra 4 e 6 milioni di dollari. Ad oggi Cargolux dispone di 14 aerei 747-8F.

Per quanto riguarda i risultati finanziari del gruppo, il vettore lussemburghese a fine aprile dovrebbe rendere pubblici numeri da record registrati nel corso del 2018 con un utile maggiore rispetto al risultato netto positivo pari a 122,3 milinoi di dollari ottenuto nel 2017.

 

Leggi l’articolo su The Loadstar