Traffico merci stabile negli aeroporti italiani nei primi quattro mesi del 2018

Nel periodo 1 gennaio – 30 aprile 2018 il traffico merci negli aeroporti italiani è rimasto sostanzialmente stabile facendo registrare nel suo complesso un misero +1,7% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Lo dicono le statistiche di Assaeroporti secondo le quali cresce più rapidamente lo posta (+3,4%) che vale 15.441 tonnellate rispetto alle merci (+1,6%) la cui movimentazione in quattro mesi ha raggiunto quota 348.618 tonnellate.

Nel solo mese di aprile il cargo aereo ha fatto segnare un incremento dello 0,7% per 95.128 tonnellate, mentre i movimenti aerei sono aumentati del 2,9% a 128.389.

Sempre con riferimento al solo mese di aprile si è confermato al primo posto fra gli aeroporti Milano Malpensa con oltre 50 mila tonnellate trasportate, anche se il segno è negativo per questo scalo (-3,9%) in aprile. Bene lo scalo di Fiumicino a Roma con oltre 17 mila tonnellate transitate e una solida crescita del 13,5%, mentre fra gli aeroporti più attivi si segnalano anche Bergamo con 9.573 tonnellate (+2,7%) e Venezia con 5.315 tonnellate (+14,7%).

Leggi di più sul sito di Assaeroporti