Terza sede italiana per Maurice Ward Group

Dalila Pandolfo e Francesco Schiavetta

Attiva in Italia da una decina di anni, sotto la guida del country manager Daniele Marcotti, da poche settimane la società di spedizioni e logistica Maurice Ward, con quartier generale a Praga, ha inaugurato una nuova sede a Roma. A guidarla il sales manager Francesco Schiavetta, con precedenti esperienze in Sotrade nonché prima ancora in Dhl e in Ups.

“In Italia Maurice Ward era presente già con una prima sede a Segrate e un’altra a Torino, ma negli ultimi anni si è optato per una sua espansione. L’apertura a Roma era stata decisa da tempo, ma è stata poi congelata con l’arrivo della pandemia” ricorda.

A spingere ora in questa direzione, la volontà di presidiare al meglio il mercato del Centro e del Sud del paese, dal quale la società si aspetta un forte sviluppo nel lungo periodo. Da parte sua Maurice Ward – realtà che ha mosso i primi passi a livello globale nel 1968 – al mercato intende assicurare servizi quali spedizioni, gestione di magazzino e di depositi doganali, sdoganamento, logistica in e out, mettendo a disposizione della clientela anche una control tower per le consegne espresse.

Tra le specializzazioni settoriali, Schiavetta cita in particolare la presenza in portafoglio di clienti dei segmenti “automotive, aerospace, defense”, così come di quello della moda. In questo ambito in particolare Maurice Ward tra le sue peculiarità ha quella di occuparsi anche dell’allestimento dei negozi, oltre che naturalmente della fornitura del vestiario una volta avviata l’attività.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY