Più Sud America e India nell’inverno cargo di Air France KLM

Inverno ricco di novità per Air France KLM Martinair Cargo. A partire dal prossimo 27 ottobre e fino al 29 marzo 2020, la compagnia – la cui flotta conta 187 aeromobili passeggeri e 6 freighter – aggiungerà infatti alla sua offerta nuovi voli sia dall’hub di Parigi – Charles de Gaulle sia da quello di Amsterdam Schiphol.

In particolare dall’aeroporto olandese verrà in primo luogo incrementata (portandola a tre partenze settimanali) la frequenza del collegamento solo cargo con Santiago del Cile. In aggiunta verranno offerti tre voli settimanali per Bangalore (in India) e altrettanti verso Liberia, scalo del nord della Costa Rica; di ritorno anche un collegamento, pure trisettimanale, verso Miami.

Da Parigi le novità invernali saranno un volo trisettimanale per Quito, in Ecuador (operativo già dalla stagione estiva), e collegamenti con Male alle Maldive (due a settimana) e Mahé, alle Seychelles (tre a settimana).

In aggiunta Air France KLM Martinair Cargo incrementerà la frequenza di alcuni voli già attivi: da Amsterdam aumenteranno i voli verso Mumbai (che diventeranno 7 a settimana), Osaka (7), Atlanta (14), L’Avana (4), Curaçao (11), verso l’isola caraibica di Saint Martin (3), Buenos Aires (7) e Bogotà (6). Dal Charles de Gaulle crescerà invece la frequenza dei collegamento con Cancun (6), Rio de Janeiro (10), verso San José, capitale del Costa Rica (4), Bangkok (7), Mauritious (7), l’isola caraibia di Saint Martin (6), Punta Cana (3), Cape Town (4), Delhi (7), Dubai (12) e Port Bouët , in Costa d’Avorio (12).

Leggi di più sul sito di Air France KLM Martinair Cargo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY