Per la moda di OmLog un nuovo polo logistico negli Usa

OmLog – operatore logistico specializzato nel settore della moda, che ha la sua sede principale a Settala, a est di Milano – ha preso in locazione un nuovo magazzino situato a Phillipsburg, in New Jersey.
Ad annunciarlo è stata la società di consulenza immobiliare Cbre, precisando che lo spazio locato dall’azienda corrisponde al Building 3 di Bridge Point 78, un complesso che si estende su circa 362mila metri quadrati. L’area a disposizione dell’azienda italiana sarà di circa 56mila metri quadrati.
“Bridge Point 78 offre a OmLog l’opportunità ideale per espandere le sue operazioni internazionali nel cuore di uno dei principali centri di distribuzione industriale del nord-est [degli Stati Uniti]”, ha osservato Jake Terkanian, parte del team di Cbre che ha curato l’operazione. “Oltre a OmLog, il complesso, di Classe A, ospita diversi inquilini di grandi dimensioni tra cui Uniqlo e White Claw”.

Come riportato sul sito web dedicato, il Bridge Pont 78 è situato a Phillipsburg, in New Jersey, a due miglia dalla Route 22, è composto da edifici di classe A. Il complesso dista 15 miglia dall’hub Fedex delle Lehigh Valley, 10 miglia dal centro intermodale NSRR Bethlehem e 50 miglia da Port Elizabeth.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY