Ottimismo in calo sulle rotte Asia-Europa

Dal mercato arrivano nuovi segnali di un possibile rallentamento dei traffici aerei a marittimi da e per l’Asia. Secondo l’APAC Forwarding Index il mese di giugno si è dimostrato stazionaria in termini di volumi trasportati e le aspettative per il prossimo trimestre non prevedono segnali di ripresa. Questo almeno è il sentiment di mercato espresso dagli stakeholder intervistati secondo quanto riporta Lloyd’s Loading List.

Solo il 22,6% degli addetti ai lavori che hanno partecipato al sondaggio si aspettano volumi  in crescita nei prossimi tre mesi sulle rotte da e per la regione Asia Pacifico mentre il 38% prevede traffici in diminuzione.

Nel contesto internazionale le linee con l’Europa sembrano essere quelle destinate a sentire meno questa correzione del mercato.

Che il mercato del trasporto aereo mondiale stia leggermente rallentando la propria crescita lo confermano anche le risposte del sondaggio relative ai volumi trasportati nel mese precedente. A giugno il 41,4% degli intervistati ha detto di aver assistito a volumi in crescita mentre un numero crescente (il 35,2%) ha notato spedizioni in calo.

Leggi l’articolo dedicato ai risultati dell’ultimo APAC Forwarding Index survey su Lloyd’s Loading List