Ordinati da Air France-KLM 4 aerei A350F

Air France-KLM hanno annunciato la decisione di confermare la lettera d’intenti firmata nel dicembre 2021 per l’acquisizione di 4 Airbus A350F cargo con diritto di acquisto per altri 4 aerei.

I nuovi aeromobili saranno operati da Air France e faranno base presso l’hub globale della compagnia aerea presso l’aeroporto Charles de Gaulle a Parigi, dotato di un terminal cargo all’avanguardia di 14.000 metri quadrati.

Nel contesto di una crescita costante e sostenibile della domanda di trasporto aereo di merci – informa la compagnia – Air France-KLM continua a rafforzare la sua rete di leader mondiale intorno ai potenti hub di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol.  Con l’entrata in servizio di questi nuovi aerei aumenterà la capacità cargo di Air France, attualmente consistente in 2 Boeing 777F, andando ad integrare quella fornita dalla pancia degli oltre 100 aerei passeggeri a fusoliera larga della compagnia.

L’Airbus A350F full freighter offre la tecnologia e gli standard di efficienza più avanzati. Rispetto alla generazione precedente, l’aereo ha l’11% di volume in più e permette una riduzione del 15% del consumo di carburante e delle emissioni di CO2 grazie al suo peso ridotto e agli efficienti motori Rolls Royce.  Con questo ultimo ordine – spiega la compagnia aerea – si determinerà la leadership futura della Air France-KLM sotto il profilo della sostenibilità nel settore del trasporto cargo aereo.

Air France-KLM sarà tra i primi operatori ad effettuare le operazioni con l’areo A350F full freighter. L’accordo di acquisto sottoscritto dalla compagnia è accompagnato da diritti di sostituzione completa degli aerei passeggeri Airbus A350, che costituiscono la nuova ammiraglia della flotta a lungo raggio di Air France. Air France opera attualmente 15 dei 38 aerei attivi di questa tipologia.

Al 31 dicembre 2021 la flotta aerea di Air France-KLM era composta da 505 aerei e la sua offerta era di oltre 300 destinazioni in tutto il mondo.

“Questo ordine incarna la determinazione di Air France-KLM a rafforzare la sua posizione nel vivace settore cargo”, ha dichiarato Benjamin Smith, amministratore delegato di Air France-KLM. “La versione passeggeri dell’Airbus A350 è stata determinante per il miglioramento della nostra performance economica e ambientale, dimostrando al contempo di essere la preferita dai passeggeri. Siamo entusiasti di essere tra i clienti che lanceranno la sua versione cargo, che aumenterà significativamente la nostra capacità e ci darà i mezzi per continuare a fornire il miglior servizio ai nostri clienti in tutto il mondo”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY