Nuova tassa in India rischia di affossare il cargo aereo

Dall’India rimbalza la notizia che una nuova tassa sul trasporto merci aereo in esportazione potrebbe rendere meno competitiva questa modalità di spedizione. Lo riporta AirCargoNews citando il tradizionale Air Cargo Summit della PHD Chamber of Commerce and Industry in occasione del quale questa nuova imposta definita “totalmente ingiusta” minerebbe la crescita del trasporto aereo dal paese asiatico.   

Si tratterebbe più nello specifico di una imposta ribattezzata “good and services tax” (GST) per effetto della quale verrebbe applicata un’aliquota del 18% sui carichi diretti all’estero.

La stessa PHD Chamber of Commerce and Industry ha ricordato che l’India sarà nel 2018 una delle prime dieci nazioni al mondo per mercato del trasporto merci e il mercato interno indiano è in crescita quest’anno del 7,3% rispetto al 2016.

Leggi l’articolo completo su AirCargoNews