Nippon Cargo comunica: “Niente voli con l’Europa almeno fino al 3 settembre”

Il vettore aereo Nippon Cargo Airlines è tornato a offrire informazioni al mercato a seguito dello stop imposto ai suoi aerei ormai da quasi un mese con una nota indirizzata ai caricatori. 

Nella comunicazione si legge che “la compagnia sta facendo ogni sforzo possibile per riattivare gradualmente l’operatività delle sue linee” e che “entro la settimana si aspetta di poter portare a termine le verifiche di sicurezza avviate su un secondo aereo” della flotta avendo cosi due aeromobili in servizio e dedicati a incrementare il numero di voli con gli aeroporti cinesi di Shanghai e Hong Kong.  

“Al momento non possiamo indicare con esattezza la data del previsto rientro in servizio della flotta rimanente e il riavvio dei collegamenti con l’Europa” prosegue la comunicazione, che poi aggiunge come, dovendo stilare una programmazione dei voli previsti nel mese di agosto, comunica al mercato che “tutti i voli verso l’Europa sono cancellati almeno fino al 3 settembre”. 

Nippon Cargo Airlines conclude infine dicendo che, “nel caso qualche altro aereo diventasse disponibile nel corso del mese di agosto, o comunque nel caso in cui ci fosse la possibilità di operare dei voli verso l’Europa, il mercato sarà prontamente informato di questa eventualità”. 

Dunque l’assenza di voli del vettore aereo all cargo giapponese da e per l’Europa è destinata a proseguire almeno per un altro mese e mezzo.