Neos riparte per Toronto con un volo ‘solo cargo’

Dall’inizio di aprile, Neos Air ha attivato un volo tra Malpensa e Toronto in modalità ‘solo cargo’, in attesa di poter ottenere i permessi per il trasporto passeggeri. Lo riferisce Malpensa24 sulla base di informazioni raccolte da Sean Murphy, direttore delle operazioni di Swissport Canada, società di handling aeroportuale che ha svelato di essersi aggiudicata un contratto della durata di tre anni con la compagnia del gruppo Alpitour per i voli in arrivo dall’aeroporto milanese.

Il collegamento, decollato esattamente lo scorso 6 aprile, ha una frequenza settimanale ed è effettuato con un Boeing 787-9 Dreamliner.

Tra le due sponde dell’Atlantico Neos è attiva anche con un servizio, pure solo merci, tra Malpensa e New York, effettuato due volte a settimana.

La compagnia, che a marzo aveva riferito di avere ricevuto un aereo di questo tipo ribattezzato Ciudad de La Habana, ha anche rivelato in questi giorni di avere ricevuto nei giorni scorsi altri due mezzi, due Boeing 737-8 ribattezzati Marco Polo e Cristoforo Colombo, con cui ha portato a 13 il numero di aeromobili presenti in flotta.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY