Nel 2021 un milione di tonnellate di merce negli aeroporti italiani

In attesa di conoscere nel dettaglio il consuntivo dei diversi scali, Assaeroporti ha intanto fornito una prima indicazione sull’andamento delle spedizioni aeree in Italia nel 2021 con alcuni dati complessivi. Secondo le rilevazioni dell’associazione, gli aeroporti tricolore lo scorso anno hanno gestito circa 1 milione di tonnellate di merce (incluso l’aviocamionato), ovvero l’1,9% in meno rispetto al 2019 e il 28,6% in più rispetto al 2020. A farla da padrone è sempre più lo scalo di Malpensa che, come già visto durante l’anno, somma su di sé quasi il 70% delle movimentazioni complessive.

Di interesse rilevare anche il numero dei movimenti aerei, che secondo Assaeroporti ha registrato una contrazione meno marcata rispetto a quella del traffico passeggeri. Se questo infatti con 113 milioni di movimentazioni perde il 58,2% sul 2019, il primo subisce invece un decremento del 42,4% sullo stesso anno (+34,7% sul 2020), per 950 mila ‘viaggi’ complessivi. Un dato che secondo l’associazione  conferma come i vettori aerei abbiano deciso di utilizzare vettori di minor capienza.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY