Mle-Bcube si riaggiudica l’handling di Poste Italiane negli scali milanesi

Malpensa Logistica Europa, società parte del gruppo Bcube, si è aggiudicata nuovamente l’appalto per le attività di handling di prodotti postali nei due aeroporti di Linate e Malpensa. Il relativo bando – del valore di oltre 13,9 milioni di euro per un periodo di attività di 36 mesi, e suddiviso in due lotti, uno per scalo – era stato emanato lo scorso agosto e prevedeva la sottoscrizione di un accordo quadro, che risulta già essere stato firmato, precisamente alla fine di gennaio.

Nel dettaglio, le attività in carico a Mle consisteranno nel “servizio di handling aeroportuale di posta (corrispondenza, pacchi e corriere espresso) e di prodotto non postale in partenza e in arrivo da svolgersi negli aeroporti internazionali di Milano Malpensa e Milano Linate”. Per Malpensa era stato stanziato un importo di 12,9 milioni, per Linate i restanti 976mila euro.

Tra richieste specificate nella procedura vi erano la “disponibilità nell’ambito dell’aeroporto di Milano Malpensa di un sito operativo (magazzino e uffici), con accesso lato stradale e lato pista aeroportuale, con superficie dedicata non inferiore a 3.000 m2 e di un magazzino doganale di temporanea custodia (anche di tipo pubblico)”. Per Linate invece si evidenziava la necessità “di un sito operativo (magazzino e uffici), con accesso lato stradale e lato pista aeroportuale, con superficie dedicata non inferiore a 1.000 m2 e di un magazzino doganale di temporanea custodia”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY