Malpensa si prepara a un’altra maxi spedizione di Maserati

A un anno esatto di distanza dall’ultima spedizione di una trentina di Maserati dirette in Giappone, il piazzale della cargo city di Malpensa si prepara a trasformarsi nuovamente in un parcheggio di auto di lusso per un altro trasporto eccezionale (quantomeno per il valore economico delle merci).

Secondo quanto risulta a AIR CARGO ITALY, infatti, da domani arriveranno allo scalo aeroportuale varesotto le prime bisarche con a bordo circa 40 Maserati che nelle giornate di venerdì e di domanica decolleranno a bordo di due aerei Boeing 747 freight di AirBridgeCargo che risultano essere già programmati. La destinazione delle auto è la Papa Nuova Guinea e gli operatori coinvolti in questa speciale spedizione, oltre alla compagnia aerea russa saranno presumibilmente la società di spedizioni Agility Logistics e l’handler aeroportuale Alha.