Malpensa chiuderà il 2018 a quota 560mila tonnellate di merci (-5%)

L’aeroporto di Malpensa nel 2018 chiuderà con un traffico di merce complessiva pari a circa 560mila tonnellate, in leggero calo (-5%) rispetto alle 589.719 tonnellate dell’esercizio scorso. A fornire una previsione sulla chiusura dell’anno è stato Giovanni Costantini, cargo manager di Sea Aeroporti di Milano, in occasione del Xmas cargo event organizzato a Malpensa da Korean Air.

Lo stesso Costantini ha poi precisato che di queste 560mila tonnellate, il 61% è trasportato da aerei all-cargo, il 29% viaggia nelle stive degli aerei passeggeri mentre il 10% circa è riconducibile ai corrieri espresso. Una percentuale, quest’ultima, destinata ad aumentare considerevolmente nei prossimi anni dal momento che Dhl ha iniziato la costruzione del suo nuovo magazzino presso la Cargto city che partirà con un volume di merci iniziale di circa 100mila tonnellate per poi aumentare negli esercizi successivi. per Dhl quello di Malpensa sarà il terzo più grande centro distributivo aeroportuale in Europa.