Lo studio legale Gop in supporto di AlisCargo per l’acquisto dei primi due aerei

Brugnera - Settanini (Gianni e Origoni)

AlisCargo Airlines, la neonata compagnia aerea italiana full cargo sorta su iniziativa di Alcide Leali, si è affidata allo studio legale Gianni & Origoni per l’acquisizione in lease dei suoi primi due aeromobili, due Boeing 777-200ER rilevati da una società appartenente al gruppo Boeing.

La law firm ha agito con un team multidisciplinare guidato dal partner Paolo Brugnera e composto dall’associate Beatrice Settanni, esperta di diritto della navigazione e trasporti, nonché dal counsel Marco Frulio e dalla managing associate Francesca Staffieri per i profili fiscali, Iva e doganali. Nel dettaglio lo staff di Gop ha affiancato AlisCargo “in tutte le fasi dell’operazione, coadiuvando il team di lavoro interno della società per tutti i profili negoziali ed operativi dell’operazione, ivi incluse le tematiche fiscali legate all’importazione degli aeromobili ed al connesso regime Iva”.

Dopo l’uscita di alcune indiscrezioni, la scorsa settimana il neonato vettore aereo solo merci ha comunicato ufficialmente che inizierà le attività con due Boeing 777-200ER, che verranno impiegati per collegare più volte a settimana l’Italia con le aree dell’Asia pacifica e del Nord America.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY