//L’aeroporto di Tirana vince in tribunale contro Alitalia per servizi di handling

L’aeroporto di Tirana vince in tribunale contro Alitalia per servizi di handling

2017-10-04T11:23:44+00:00 4 ottobre 2017, 11:20 am|Categories: Legale|Tags: , , , , , , |

David Maria Santoro

Lo studio legale De Berti Jacchia Franchini Forlani ha reso noto di aver assistito con successo Tirana International Airport SHPK (TIA), gestore dello scalo aeroportuale della capitale della Repubblica di Albania contro Compagnia Aerea Italiana S.p.A. (CAI), davanti al Tribunale di Civitavecchia. Lo studio ha agito con un team guidato dal partner David Maria Santoro.

La controversia traeva origine dal programma di ristrutturazione avviato nel 2008 da Augusto Fantozzi, commissario straordinario di Alitalia – Linee Aeree Italiane s.p.a. in a.s., che contemplava un articolato accordo di cessione a CAI dei rapporti contrattuali allora in corso tra Alitalia ed i principali gestori aeroportuali, con l’accollo da parte dei CAI dei debiti maturati da Alitalia in relazione a tali rapporti.

Il perfezionamento e l’efficacia della cessione del contratto di handling relativo allo scalo di Tirana e dell’accollo del debito ad esso relativo erano stati contestati da CAI, che si è fermamente opposta alla domanda giudiziale di Tirana International Airport ritenendo non avverate le condizioni poste dal programma di ristrutturazione e ha anche querelato di falso alcune comunicazioni da parte del commissario straordinario di Alitalia sui progressi del suddetto programma.

Dopo accurato esame, la querela è stata dichiarata inammissibile dal Tribunale, che ha poi ricostruito minuziosamente l’iter negoziale degli accordi per la ristrutturazione di Alitalia e ha accolto la domanda de gestore aeroportuale albanese accertando il perfezionamento e la piena vincolatività della cessione nei confronti di CAI e condannando quest’ultima al pagamento del debito cristallizzato in capo ad Alitalia per i servizi di handling resi da Tirana International Airport, con la maggiorazione degli  interessi di mora commerciale dal gennaio 2009.

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: