La taiwanese China Airlines riceve il suo primo B777F

La divisione cargo di China Airlines ha ricevuto il suo primo Boeing 777F.
Si tratta della prima unità del pacchetto da sei che la compagnia taiwanese aveva ordinato poco più di un anno fa, con l’intenzione di utilizzarli principalmente sulle rotte tra Taipei e il Nord America. Il mezzo, hanno rilevato diversi osservatori, presenta una livrea diversa da quelle viste in passato, per la precisa scelta di China Airlines – compagnia di bandiera di Taiwan – di differenziarsi da immagini e simboli associati alla Repubblica Popolare Cinese.

Secondo la descrizione della casa produttrice, i Boeing 777F potranno coprire tragitti transpacifici di oltre 6.000 miglia nautiche, offrendo un payload di 102 tonnellate, ovvero superiore del 20% a quello di altri aerei cargo pur capienti come i 747-400F. Caratteristiche che permetteranno ai voli di China Airlines di effettuare meno stop e quindi offrire tariffe più competitive lungo queste rotte.Oltre al primo B777F, la flotta cargo di China Airlines conta diciotto B747F.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY