La neonata Ego Airways offrirà anche servizio cargo in Italia

Ci sarà anche il servizio di trasporto cargo nell’offerta di Ego Airways, compagnia aerea italiana – la sede è a Milano Malpensa – che si appresta a debuttare con una flotta composta da aerei E190 ed E195 con cui collegherà lo scalo varesino a diverse città della Penisola.

Il vettore, che al momento è in attesa dell’ottenimento del certificato di operatore aereo Aoc, ha confermato ad AIR CARGO ITALY di voler essere attivo nel segmento cargo, anche se considerata la tipologia degli aerei si rivolgerà a un mercato di nicchia, ovvero per merci fresche, pregiate e poco voluminose. Ego Airways inizierà le operazioni con due aeromobili – il primo, soprannominato ‘Martina’, è stato preso in consegna lo scorso luglio – ma la sua flotta crescerà fino ad arrivare a sei velivoli nel 2021.

Costituita nel luglio del 2019, Ego Airways – si può leggere sul suo sito – è stata fondata da “un gruppo di esperti con alle spalle un’esperienza pluriennale nel settore aeronautico”. A guidarla nelle vesti di amministratore delegato ci sarà Matteo Bonecchi, a cui si affianca tra gli altri Edoardo Antonini come responsabile delle operazioni. Tra gli altri manager si segnala la presenza di Marilena Bisio in qualità di responsabile commerciale, e di Denise Zatti, a capo di Marketing e Comunicazione, mentre il presidente della società è Marco Busca.

I soci di Ego Airways sono questi: O.C.P. Group (63,8%), Busca Società generale Investimenti (10,2%), Edoardo Antonini (7,6%), Giovanni Arcelli (7,6%), Socrit (6,6%), più altri soci con quote minori (Dario Fulgoni, Barbara Merlini, Stefano Rancan e la società Tramite srl). Presidente e azionista di riferimento di O.C.P. group è Pierluigi Busca, uno dei fondatori della società Doppel Farmaceutici ceduta pochi anni fa a Trilantic capital Partners Europe.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY