Kalitta rende giornaliero il volo cargo fra Europa e Usa

La compagnia aerea Kalitta, al fine di soddisfare almeno parzialmente l’enorme richiesta di capacità di trasporto merci sulla rotta transatlantica sia lowed deck (ovvero fino a 160cm di altezza) che main deck (fino a 297 cm di altezza e colli oltre la lunghezza del pallet), da alcuni giorni ha iniziato a offrire un volo giornaliero fra Amsterdam (Spl) e New York (JfkFK). Lo rende noto Cismat, il Gsa della compagnia in Italia, aggiungendo che per ora, oltre a questo servizio, sono stati aggiunti anche due voli su Chicago (Ord).

Kalitta è un vettore che tradizionalmente offre voli di linea cargo fra Amsterdam e New York con frequenza bisettimanale in bassa stagione e trisettimanale in alta.

Cismat ricorda inoltre che Kalitta ha il proprio core business nel trasporto merci dalla East Coast degli Stati Uniti verso Cina e Giappone ma, “vista la cronica mancanza di capacità freighter dall’Europa e la concomitante riduzione di capacità derivante dalla cancellazione dei voli passeggeri, ha deciso di incrementare l’offerta in maniera sostanziale al fine di offrire un ponte aereo tra Europa e Usa”.

Attualmente la flotta Kalitta è composta da 26 aerei Boeing747F che hanno una capacità media di 100 tonnellate e 600 metri cubi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY