//Nobis (Aicai): “Le Dogane in Italia funzionano; da migliorare i controlli fitosanitari”

Nobis (Aicai): “Le Dogane in Italia funzionano; da migliorare i controlli fitosanitari”

Varese – “Ci piace l’approccio di concertazione avuto dalla Struttura tecnica di missione del Ministero dei trasporti per lavorare alla redazione del position paper sul rilancio del cargo aereo. Il nostro auspicio è che si continui a lavorare su questa strada”. A dirlo è stato l’amministratore delegato di Dhl Express Italy, Alberto Nobis, parlando in rappresentanza di Aicai, l’Associazione italiana dei corrieri aerei internazionali di cui fanno parte anche FedEx, Tnt e Ups. 

Durante la tavola rotonda che ha fatto seguito alla presentazione del position paper, Nobis ha affrontato il tema delle operazioni doganali nel trasporto aereo sottolineando che “in Italia le Dogane sono molto efficienti e i controlli vengono fatti bene e in maniera approfondita su tutte le merci. Meglio che in altri paesi”. Poi però ha ammesso che “alcune nicchie di controlli alle merci devono essere migliorate” e il riferimento era in particolare ai controlli fitosanitari. 

Rivolgendosi poi al Ministro dei trasporti Graziano Delrio, il rappresentante di Aicai ha aggiunto che i loro associati “si aspettano che le priorità individuate dal position paper vengano implementate” e ha confermato che l’Associazione italiana dei corrieri aerei internazionali “continuerà a far parte del tavolo di coordinamento nazionale” per dare il proprio contributo.

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: