//Cascetta (RAM): “In Italia no a nuovi aeroporti ma valorizzare quelli che abbiamo”

Cascetta (RAM): “In Italia no a nuovi aeroporti ma valorizzare quelli che abbiamo”

2017-12-01T11:11:49+00:00 28 novembre 2017, 1:50 pm|Categories: Italia|Tags: , , , , , , , , , |

Varese – L’Italia non ha bisogno di altri aeroporti ma bisogna valorizzare quelli che già esistono. Lo ha detto Ennio Cascetta, amministratore delegato di Ram Spa, intervenendo alla presentazione del position paper “Azioni per il rilancio del cargo aereo” presso l’aeroporto di Malpensa.

L’ex vertice della Struttura tecnica di Missione del Ministero dei trasporti ha detto che “il documento ha l’obiettivo di connettere l’Italia. C’è un progetto Paese, una delle poche visioni strategiche per l’Italia. Le scelte di fondo che il Paese deve fare, riguardano la logistica dei trasporti che deve consentire all’industria di competere senza avere una bolletta logistica di 12 miliardi all’anno”.

Tra le azioni da intraprendere, secondo Cascetta, ci sono: “L’estensione dell’idea di alta velocità al resto del paese, recuperare il gap di mobilità urbana sostenibile che l’Italia ha e rilanciare il turismo”. Tutto questo “si concretizza in 108 progetti per lo sviluppo del Paese, con quasi 100 miliardi di euro già disponibili per la realizzazione, con contratti pubblici, contratti di programma Anas ed Rfi e anche finanziamenti privati. La logistica è uno dei punti caratterizzanti per connettere l’Italia”. Riguardo a RAM, infine, “ha cambiato statuto, il ministero ci chiede di contribuire come supporto alla visione della logistica del Paese”. La sua missione sarà quella di “far tornare i conti della logistica in Italia”

Visualizza le slide di Ennio Cascetta – Amministratore unico di RAM

Guarda l’intervista di TeleBorsa a Ennio Cascetta, a.d. di RAM Spa:  https://www.youtube.com/watch?v=D5WDV37cfVw

 

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: