Il volo con Hong Kong di Cathay Pacific riporta capacità belly cargo a Malpensa

ll ritorno del volo passeggeri Malpensa – Hong Kong operato da Cathay Pacific, andato in scena lo scorso 6 novembre, è stato celebrato con soddisfazione dalla compagnia e non solo.

Operata con un A350-1000 con frequenza settimanale, la connessione – che prevede partenza del volo ogni sabato mattina dallo scalo varesino e ogni venerdì dalla ex colonia britannica in direzione inversa – rappresenta anche un’apprezzata iniezione di capacità belly sulla rotta, come confermato a AIR CARGO ITALY da Alberto Brandi, Area Cargo Manager per l’Italia e la Spagna della compagnia, che ha commentato: “La ripresa dei voli passeggeri da Milano Malpensa, avvenuta lo scorso sabato 6 novembre 2021, è per noi un passo importante sia per l’aumento di capacità, che risulta essere molto apprezzata dal mercato, ma anche perché la ripartenza del volo passeggeri conferma la volontà di Cathay Pacific di tornare presto con una presenza più importante entro il prossimo anno”.

Il manager si è detto anche soddisfatto per i risultati raggiunti “dai continui sforzi del nostro Cargo Team, in un periodo storico particolare come quello affrontato negli ultimi 2 anni” grazie anche ai voli merci che hanno continuato a collegare l’Italia con Hong Kong.

“Con gli ottimi risultati raggiunti nel 2020 e confermati anche quest’anno – ha evidenziato – e la riapertura del collegamento passeggeri per Hong Kong, siamo fiduciosi di poter ulteriormente migliorare il nostro servizio offrendo la capacità necessaria al nostro mercato, sia in import che in export per il nostro paese”.

La riattivazione del volo passeggeri tra Malpensa e la ex colonia britannica è stata salutata con favore nei giorni scorsi anche durante l’evento “Resilience, Agility, Sustainability. Reshaping the Global Supply Chain” organizzato a Milano dall’Hong Kong Trade Development Council, che ha fatto il punto sugli scambi commerciali con il paese, incluse le difficoltà legate alla logistica e le severe restrizioni introdotte per il contenimento della pandemia.

Soddisfazione per la riattivazione del collegamento è stata espressa inoltre da Airport Handling, che ha Cathay Pacific tra i suoi clienti anche per quel che riguarda le attività cargo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY