Il lusso di Ynap si insedia in un nuovo centro logistico a Landriano

Ynap – ovvero il gruppo Yoox Net-a-porter – ha inaugurato ieri (lunedì 20 settembre, ndr) un nuovo centro di distribuzione di Landriano dal quale servirà la clientela di tutto il mondo. La notizia è riportata da diverse testate internazionali, le quali riferiscono anche che all’evento ha partecipato il Ceo Geoffroy Lefebvre nella sua prima apparizione pubblica, che parlando del nuovo hub ha detto: “Questo è un punto di riferimento del lusso”.

Frutto di un investimento di 47 milioni di euro, il nuovo centro logistico si estende nel comune pavese su circa 54mila metri quadrati e sarà in grado di gestire le spedizioni di 4 milioni di colli ogni anno. Circa 6mila metri quadrati sono in particolare dedicati alla produzione di contenuti visivi, presumibilmente immagini e foto che illustrano i prodotti sulle piattaforme e-commerce. Al suo interno lavorano ad oggi 600 persone, cifra che Ynap prevede di incrementare in seguito.

La struttura – ha commentato Lefebvre – “servirà ogni cliente nel mondo” migliorando “la visibilità di stock e di disponibilità dei prodotti”. Alcune spedizioni, ha precisato poi il manager, raggiungeranno da Landriano direttamente il consumatore finale, mentre – prevedibilmente – altre passeranno prima per altri centri di smistamento “a seconda della disponibilità di stock e della velocità di gestione degli ordini”.

Nel dettaglio, il centro servirà in particolare gli acquirenti delle piattaforme di Net-a-porter e Mr Porter’s (raddoppiandone la precedente capacità di stoccaggio), così come gli e-commerce di brand esterni già gestiti da Ynap quali Armani o Valentino.

Durante l’evento Lefebvre ha toccato anche il tema della sostenibilità, in particolare in riferimento alle consegne same-day che saranno effettuate dall’hub tramite furgoni elettrici.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY