IATA: l’Euro forte non ferma la crescita del cargo aereo in Europa

L’International Air Transport Association (IATA) ha pubblicato il consueto report mensile sull’andamento del trasporto aereo merci dal quale emerge che lo scorso mese di ottobre la domanda di trasporto espressa in Ftk (Freight Tonne Kilometer) è aumentata del 5,9% rispetto allo stesso mese del 2016. Questo risultato ha evidenziato un rallentamento rispetto alla crescita annuale del 9,2% registrata a settembre 2017, ma ha comunque superato il tasso di crescita medio annuo del 3,2% nell’ultimo decennio. 
La capacità cargo, misurata in Aftk (Available Freight Tonne Kilometer), ha subito a ottobre un rialzo pari al 3,7% su base annua. Questo è stato il 15esimo mese consecutivo in cui la crescita della domanda ha superato quella della capacità e questo è un elemento positivo per fattori di riempimento degli aerei (load factor), rendimenti (yield) e prestazioni finanziarie. Un po’ meno sta facendo contenti i caricatori e gli spedizionieri alle prese con un rincaro significativo delle tariffe
Mentre la domanda di trasporto merci rimane sostenuta, diversi indicatori mostrano di aver superato il picco di crescita. Il rapporto inventario-vendite negli Stati Uniti è in continuo movimento, a dimostrazione che è terminato il periodo in cui le aziende cercano di ricostituire rapidamente gli inventari, che spesso danno un impulso al trasporto cargo. 
Nel 2018 la IATA prevede che i volumi delle merci cresceranno ancora sebbene a un ritmo più lento rispetto al 2017. 

Con riferimento specifico alle compagnie aeree europee l’incremento della merce trasportata è stato del 6,4% nel mese di ottobre, in calo rispetto al +10,6% del mese precedente. la capacità di trasporto è invece aumentata del 2,5%. 

Il report di IATA evidenzia che i timori che il rafforzamento dell’Euro potesse influire negativamente sulle esportazioni al momento non si sono verificati. Gli ordini da parte dell’industria e del settore produttivo in Europa stanno infatti crescendo a un ritmo mai visto negli ultimi sette anni. La domanda di trasporto aereo di merci a ottobre si è rivelata molto sostenuta soprattutto sulle rotte da e per il Nord America e da e per l’Asia.

Leggi qui lo IATA AIR FREIGHT MARKET ANALYSIS – OCTOBER 2017