Hong Kong esce dalla nuova programmazione di Msc Air Cargo

Doppio aggiustamento nel network della debuttante Msc Air Cargo.
Il vettore aereo del gruppo Msc ha infatti rivisto la sua precedente programmazione, inserendo nella rotazione l’aeroporto cinese di Xiamen e quello sudcoreano di Seoul e contestualmente rimuovendo la ‘toccata’ a Hong Kong.
Il nuovo scheduling, che la compagnia riferisce al mese di gennaio, vedrà quindi raggiunti settimanalmente nell’ordine gli scali di Città del Messico, Indianapolis (nella giornata di lunedì) Liegi, Indianapolis, Liegi, Seoul, Xiamen, Anchorage, Città del Messico, Indianapolis, Liegi, Seoul, Xiamen, Anchorage (gli ultimi tre la domenica seguente).
In servizio sulla rotta ancora un solo aereo, ovvero il primo (di quattro) B777-200F di Msc Air Cargo, ribattezzato Antares e ricevuto dal vettore nelle scorse settimane.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY