Gulf Air tornerà a offrire la rotta Milano – Bahrain

La compagnia aerea Gulf Air, in occasione del World Travel Market di Londra, ha reso noto il suo ritorno all’aeroporto di Milano Malpensa dal prossimo anno. Il vettore del Regno del Bahrain riaprirà un collegamento per quattro volte a settimana fra lo scalo lombardo e il Golfo Persico a partire da luglio 2020 e fino al mese di settembre, quindi con programmazione stagionale. Sul collegamento sarà impiegato il nuovo aeromobile A321neo che offre una capacità pari a 244 passeggeri e  per le merci in stiva 10 container LD3 o 10 pallet.

Oltre a Milano Malpensa, Gulf Air, che ha il proprio hub nell’aeroporto internazionale del Bahrain che si trova ad Al Muharraq, un’isola a pochi chilometri dalla capitale Manama, apre anche la rotta su Monaco di Baviera e Mykonos, anche queste aperte esclusivamente durante l’estate.

Gulf Per la compagnia aerea del Bahrain si tratta di un ritorno a Malpensa dove già aveva operato in passato, fino al 2003, per poi tornare in brughiera nel 2011 con quattro frequenze settimanali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY