Aereo perde carico di lingotti d’oro, platino e diamanti

Gold and platina fell out of cargo plane in Yakutia

In Russia sono piovuti dal cielo lingotti d’oro, di platino e diamanti persi da un aereo merci decollato da un aeroporto siberiano. E’ successo a Yakutsk, nella parte nord-orientale delle regione, dove un aereo cargo An-12 che trasportava circa nove tonnellate di oro ha perso larga parte del prezioso carico subito dopo il decollo. L’aeromobile era operato dalla compagnia Nimbus Airlines e trasportava per la precisione 9.300 kg di oro, platino e pietre preziose (in particolare diamanti) per un valore complessivo stimato in 22 miliardi di rubli (circa 340 milioni di euro). L’aereo era diretto a Krasnoyarsk, la tappa finale era la miniera Kupol.

Accortisi del problema, i piloti dell’aereo sono subito atterrati nel vicino aeroporto di Magadan, distante 26 chilometri, ma alcuni lingotti sono caduti nella tundra gelata e sarebbe tuttora in corso la ricerca di tutti i sacchetti con i preziosi.

Guarda FOTO  e VIDEO SUL SITO del quotidiano The Siberian Times