Alitalia da oggi punta di nuovo sul cargo

Alitalia da oggi 27 marzo riprende la gestione diretta delle attività commerciali di vendita, distribuzione, revenue management e di supervisione operativa relative al trasporto delle merci su tutti i voli del proprio network.

Lo ha reso noto la stessa compagnia aerea spiegando che, dopo la cessazione dell’accordo commerciale con Etihad, il vettore italiano torna a rioccuparsi di tutte le attività di commercializzazione del proprio portafoglio prodotti cargo. L’obiettivo è quello di rilanciare il brand Alitalia Cargo, in Italia e nel mondo, e di valorizzare un settore in crescita, offrendo alle aziende italiane (molte delle quali, a cominciare dalle PMI, hanno nell’export un importante fattore di sviluppo) un unico referente per le esigenze di trasporto merci e di mobilità dei propri dipendenti.

In una nota la compagnia aerea precisa che la divisione Alitalia Cargo è anche in grado di allestire voli charter cargo on demand collaborando con importanti clienti industriali e istituzionali: imprese manifatturiere, operatori postali, banche centrali e ministeri. L’hub merci della compagnia è presso l’aeroporto di Roma Fiumicino.