Nel 2018 aumentati i prezzi del trasporto aereo merci

Che le tariffe del trasporto aereo cargo nei primi mesi del 2018 siano in salita lo ha certificato anche l’Istat nella sua ultima rilevazione sui prezzi alla produzione dell’industria e dei servizi.

Secopndo l’Istituto Italiano di Statistica nel mese di febbraio 2018 l’indice dei prezzi alla produzione dell’industria aumenta dello 0,2% rispetto al mese precedente e dell’1,6% nei confronti di febbraio 2017. I prezzi aumentano per il mercato interno dello 0,3% rispetto a gennaio e dell’1,8% su base tendenziale.

Più nello specifico dei ‘Servizi di supporto e attività di trasporto’ l’Istat afferma che, “rispetto al trimestre precedente, tra gli indici dei prezzi alla produzione dei servizi di trasporto, il trasporto marittimo e costiero e il trasporto di merci su strada registrano entrambi variazioni negative, rispettivamente -1,1% e -0,3%. Il settore del trasporto aereo aumenta invece del 6,6%, sintesi di variazioni positive che riguardano sia il trasporto aereo di passeggeri (+4,3%), sia il trasporto aereo di merci (+9,0%). Rispetto al quarto trimestre del 2016, solamente l’indice dei prezzi alla produzione del trasporto merci su strada presenta una variazione negativa (-1,2%) mentre gli indici dei prezzi alla produzione del trasporto marittimo e costiero e del trasporto aereo aumentano, rispettivamente, del 6,6% e del 7,7%. Quest’ultimo incremento tendenziale è dovuto sia all’aumento del trasporto aereo di passeggeri (+4,9%) che a quello del trasporto aereo di merci (+10,7%)”.

Leggi di più nel Rapporto dell’Istat