Esordio italiano per la compagnia Atran Cargo Airlines

Questa settimana all’aeroporto di Malpensa è atterrato per la prima volta un aereo della compagnia russa Atran Cargo Airlines.

Per il momento si è trattato di un’apparizione spot, nel senso che gli aerei di questa compagnia che dal 2011 fa parte del gruppo Volga-Dnepr non è previsto che facciano regolarmente scalo in Italia.

Nel specifico l’areo di Atran Cargo atterrato da Mosca nei giorni scorsi è ripartito alla volta della capital russa con a bordo 9.000 kg di merce da trasportare ‘per conto’ della compagnia aerea sorella Air Bridge Cargo.

La compagnia aerea ha fatto sapere a AIR CARGO ITALY che, “essendo parte del gruppo Volga-Dnepr, operiamo con il concetto di ‘cargo supermarket’ sfruttandone i relativi benefici. Fra questi l’incremento di efficienza e l’ottimizzazione dei costi sulla base della domanda di trasporto merci via aerea che riceviamo. Questo ci consente di utilizzare la nostra flotta di aerei nella maniera più efficiente possibile e siamo lieto di vedere come l’aeroporto di Milano Malpensa, nostro partner di lungo termine, abbia accolto il nostro Boeing 737-800 Freighter”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY