Emirates SkyCargo ora disponibile su WebCargo (anche in Italia)

Emirates SkyCargo ha aggiunto WebCargo by Freightos ai canali di booking su cui è presente, e che permettono alla clientela di prenotare direttamente i voli per le spedizioni merci.
L’Italia – insieme a Spagna, Paesi Bassi, Germania, Francia, Regno Unito e Turchia – è tra i paesi in cui il servizio è disponibile già da oggi, 27 settembre. Entro la fine di ottobre, l’inventario di Emirates SkyCargo sulla piattaforma – promette la stessa WebCargo – sarà accessibile ai clienti di tutta Europa, mentre dalla fine di novembre sarà raggiunta anche la clientela di Australia e Stati Uniti. Quella di Asia e Africa potrà usufruire del servizio da gennaio 2023.

“Questa è una delle numerose iniziative che abbiamo in cantiere, poiché stiamo lavorando per garantire che ogni touchpoint di Emirates SkyCargo, dalla prenotazione al tracking, fino alla consegna, offra una user experience eccellente per tutti i nostri clienti”, ha commentato Nabil Sultan, vicepresidente Senior della divisione Cargo della compagnia.

WebCargo, ha ricordato Zvi Schreiber, amministratore delegato e fondatore di Freightos, “collega oltre 10.000 uffici di spedizione merci in tutto il mondo alle compagnie aeree che, insieme, rappresentano oltre il 40% della capacità globale di trasporto aereo di merci”. La società, di cui WebCargo è entrata a far parte nel 2016, ha annunciato lo scorso giugno annunciato l’intenzione di fondersi con Gesher Acquisition Corp. con l’intento di quotarsi al Nasdaq.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY