Emirates SkyCargo introduce i pharma corridors anche a Milano e a Roma

Emirates SkyCargo, la divisione merci di Emirates, ha intensificato l’impegno nel trasporto di merci farmaceutiche particolarmente sensibili alle temperature con l’introduzione dei pharma corridors in alcune punti selezionati del network Emirates. Il vettore aereo emiratino in una nota spiega che i pharma corridors offriranno una protezione aggiuntiva alle sensibili merci farmaceutiche.

Emirates SkyCargo sta collaborando con i partner di assistenza a terra e altri stakeholder in diverse città della sua rete globale al fine di garantire che le operazioni di manipolazione dei farmaci, in alcune stazioni, siano uniformi e conformi alle rigorose norme di Emirates SkyCargo per il trasporto farmaceutico e seguano le linee guida EU Good Distribution Practices (GDP) o IATA Centre of Excellence for Independent Validators (CEIV).

Nabil Sultan, responsabile di Emirates Divisional Cargo, ha dichiarato: “Come organizzazione concentrata sulla soddisfazione del cliente, abbiamo ascoltato i feedback delle parti interessate nell’industria farmaceutica globale. Ci siamo resi conto che era essenziale lavorare con i nostri partner a terra, nelle varie stazioni, per garantire alle merci farmaceutiche un viaggio nelle migliori condizioni. Condizioni perfette mantenute non solo nelle nostre strutture all’avanguardia a Dubai ed a bordo dei nostri moderni aerei, ma garantite dall’acceso all’aeroporto di partenza fino all’uscita dall’aeroporto di destinazione. Stiamo anche valutando praticamente il lancio di voli esclusivamente dedicati al settore farmaceutico, Emirates SkyCargo è impegnata costantemente ad offrire le migliori soluzioni per i nostri clienti”.

Le prime 12 stazioni con pharma corridors di Emirates SkyCargo sono distribuite in tre continenti e comprendono le città di: Amsterdam, Bruxelles, Bengaluru, Cairo, Dublino, Dusseldorf, Hong Kong, Lussemburgo, Milano, Roma, Shanghai e Singapore.

L’implementazione dei pharma corridors è stata gestita da specialisti del settore farmaceutico in collaborazione con il team SkyCargo di Emirates, lavorando a stretto contatto con il team di consegna del servizio cargo e con i gestori di terra presso le stazioni. Oltre a migliorare la formazione fornita al personale addetto alla movimentazione delle merci farmaceutiche presso le stazioni, il team ha anche intrapreso una serie di visite e valutazioni per prepararsi al lancio in perfette condizioni. 

L’introduzione dei pharma corridors di Emirates SkyCargo migliorano la sua soluzione del trasporto aereo di Emirates Pharma. La compagnia aerea ha anche investito nello sviluppo delle White Cover thermal blankets oltre a contenitori innovativi come l’Emirates SkyCargo Cool Dolly o il White Container volti a garantire la massima sicurezza ai medicinali salvavita che viaggiano attraverso la sua rete. Emirates SkyCargo ha una flotta di oltre 50 cool dolly dedicati alla merce farmaceutica.

Emirates SkyCargo opera su oltre 155 destinazioni in sei continenti e gestisce una flotta di oltre 265 aeromobili di cui 14 mercantili.

A questo link il video di come transita il cargo farmaceutico attraverso l’hub di Emirates SkyCargo a Dubai.