Doppio charter di aiuti umanitari organizzato da Jas per le Bahamas

La filiale statunitense di Jas, gruppo spedizionieristico fondato dall’italiano Biagio Bruni, si è reso protagonista nei giorni scorsi di un doppio charter aereo per il trasferimento di aiuti umanitari alle Bahamas a seguito dell’uragano Dorian che ha investito l’isola caraibica. La spedizione, curata per conto di un proprio “cliente Vip”, era composta in particolare da prodotti farmaceutici, acqua potabile e vari generi alimentari.

Jas Worldwide si è detta orgogliosa di poter offrire il proprio supporto insieme ai suoi partner professionali in casi di emergenza come questi e in aiuto delle popolazioni bisognose. “Un’operazione come questa non sarebbe stata possibile senza la dedizione e la passione del tema Jas e che ha lavorato due giorni senza sosta per preparare questo volo e assicurarsi che tutte le fasi operative si svolgessero correttamente” scrive l’azienda in una nota.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY