Dicembre sprint a Bologna, traffici merci al +39,6%

In attesa che Assaeroporti pubblichi i dati ufficiali che permetteranno di conoscere con esattezza a quanto sono ammontate le movimentazioni merci negli scali italiani nel 2020, una prima indicazione è arrivata dall’aeroporto Marconi di Bologna.

Lo scalo – che sul fronte passeggeri ha perso il 73,4%, performance che lo riporta ai traffici del 1997 – dal lato delle merci ha chiuso l’anno con 43.378 tonnellate, ovvero l’11,1% in meno rispetto al 2019. Notevoli in particolare i traffici di dicembre, pari a 5.225,7 tonnellate di merce ovvero circa il 39% in più delle 3.743,1 registrate nello stesso mese del 2019, che hanno ‘risollevato’ le sorti cargo del Marconi (in novembre la perdita cumulata era ancora di circa il 15%). Segno quindi di un netto recupero probabilmente dovuto anche al traffico e-commerce legato alle festività.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY