Dhl Express potenzia il network con 8 Boeing 777F

DHL Express ha firmato un ordine per ulteriori otto Boeing 777F (che inizierà a ricevere nel 2022) con i quali accompagnare la forte crescita delle spedizioni internazionali legata allo sviluppo dell’e-commerce.
Gli aerei in questione – ha spiegato – sono i cargo bimotore più grandi e più capaci al mondo, con un’autonomia di 9.200 km e in grado di trasportare un carico utile massimo di 102.010 kg, caratteristiche che secondo la società consentono di effettuare “meno scali e di ridurre le relative tariffe di atterraggio sulle rotte a lungo raggio, con il risultato di un costo di viaggio più basso di qualsiasi nave da carico di grandi dimensioni”.

“Alimentato dalla globalizzazione, dalla digitalizzazione e dalla domanda senza precedenti dei nostri clienti durante il recente picco di stagione natalizio, ha commentato John Pearson, Ceo di DHL Express – il nostro volume di e-commerce globale è cresciuto di oltre il 40% nel quarto trimestre”. In particolare Pearson si è detto convinto che “l’e-commerce sia un megatrend duraturo”, aggiungendo che per questo motivo Dhl ha deciso “di agire in anticipo e di iniziare il 2021 con questo investimento per nostro futuro”.

Prima di questo nuovo ordine, Dhl Express aveva già preso in consegna dieci nuovi aeromobili B777 cargo come parte di un ordine originale di 14 siglato nel 2018. Ad oggi l’operatore di Deutsche Post DHL Group ha una flotta di oltre 260 aeromobili con cui garantisce oltre 600 voli giornalieri in 220 paesi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY