Decolla il primo volo di Maersk Air Cargo

Maersk ha annunciato il volo inaugurale del nuovo servizio di trasporto merci aereo di Maersk Air Cargo con voli di linea tra Greenville-Spartanburg, Carolina del Sud (GSP) e Incheon, Corea (ICN).

Il collegamento aereo transpacifico di linea decollerà il 31 ottobre con due voli settimanali che introdurranno il primo di tre Boeing 767-300 cargo di nuova costruzione che sono stati recentemente acquistati da Maersk Air Cargo. Tutti i voli Usa – Corea saranno operati dalla compagnia aerea cargo Amerijet International con sede a Miami.

Maersk Air Cargo è il braccio della compagnia aerea cargo di AP Moller – Maersk ed è in viaggio per fornire ai clienti servizi di trasporto aereo end-to-end unici attraverso la propria capacità controllata e una rete globale di voli di linea.

“Ad aprile, abbiamo annunciato il lancio di Maersk Air Cargo come nostro vettore integrato di trasporto aereo di merci. Con l’introduzione di questo nuovo servizio tra gli Stati Uniti e la Corea, abbiamo fatto il passo successivo nel garantire soluzioni logistiche per i nostri clienti con i nostri velivoli. Oltre ai nuovi voli transpacifici di linea, operiamo anche con capacità controllata dall’Europa verso Stati Uniti, Messico, Sud Africa e Singapore” ha annunciato Michel Pozas Lucic,
Responsabile globale di Air & LCL in AP Moller – Maersk.

Il volo di linea di Maersk Air Cargo segna anche la prima operazione di linea cargo tra lo stato della Carolina del Sud e l’Asia. Si prevede che il corridoio dall’aeroporto internazionale SPG aumenterà in modo significativo l’accesso al commercio tra l’Asia, la Carolina del Sud e l’intero sud-est degli Stati Uniti.

Maersk ha inoltre recentemente aperto una nuova struttura di Chicago Air Freight Gateway per aggiungere ulteriori opportunità di integrazione della catena di approvvigionamento per i clienti che utilizzano Chicago O’Hare International e Rockford International.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY