Decolla il nuovo vettore ACE Belgium Freighters

ACE Belgium Freighters, nuovo vettore aereo cargo con sede a Liegi, ha ricevuto lo scorso 18 aprile dall’authority belga per l’aviazione civile il certificato AOC e si appresta ora ad avviare le operazioni.

L’amministratore delgato Eshel Heffetz ha infatti annunciato sul suo profilo LinkedIn il “prossimo lancio” di un collegamento merci regolare tra l’aeroporto di Liegi (LGG) e New York (JFK). Secondo quanto poi spiegato a Air Cargo News, la compagnia ha anche richiesto all’authority statunitense competente l’autorizzazione a effettuare collegamenti regolari tra Liegi e Atlanta, ma in attesa dell’ok (che per tutte le rotte arriverà probabilmente intorno al mese di giugno) intanto opererà voli charter sulla rotta Liegi-Larnaca-Tel Aviv e Liege-Tel Aviv.

Heffetz ha precisato che al momento la compagnia dispone di un Boeing 747-400BCF, ma che il programma è di aggiungere alla flotta un secondo aeromobile entro la fine dell’anno.
A occuparsi della gestione commerciale della capacità, in qualità di Gsa, sarà Challenge Air Cargo, che finora ha aperto uffici oltre che in Belgio anche in Francia e in Olanda, e conta di inaugurare una sede in Germania “nel prossimo futuro”.

Leggi di più su Air Cargo News