De Ruvo tiene per sé la delega al cargo aereo in Confetra

Carlo De Ruvo

Dopo aver individuato il suo nuovo direttore generale (Giuseppe Mele, in arrivo da Confindustria) lo scorso dicembre, Confetra ha ora completato la squadra della presidenza. Il numero uno della confederazione, Carlo De Ruvo, ha infatti conferito ufficialmente lo scorso 12 gennaio sei deleghe, nominando quindi Dalmazio Manti quale vice presidente vicario), Giacomo di Patrizi quale vice presidente con delega al cargo ferroviario, Alessandro Pitto (vice presidente con delega al Pnrr e digitalizzazione), Umberto Ruggerone (vice presidente con delega all’intermodalità e portualità), Betty Schiavoni (vice presidente con delega all’autotrasporto e logistica urbana), Pietro Vavassori (vice presidente con delega alle relazioni sindacali). I sei vice erano già stati indicati lo scorso novembre da De Ruvo, che però si era riservato di attribuire le deleghe d’intesa con i diretti interessati.

Restano invece in capo al presidente De Ruvo (anche Vice President Airfreight Italy di Dhl), tra cui quella relativa al cargo aereo, nonché quelle alla sostenibilità e alla legalità. Del Comitato di Presidenza farà inoltre parte il past president Guido Nicolini.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY