Dal 2023 decolla la nuova Msc Air Cargo

In attesa di capire se riuscirà o meno ad aggiudicarsi Ita Airways, Mediterranean Shipping Company SA, azienda leader mondiale nel settore dei trasporti via mare di container e attiva in vari settori della logistica, ha annunciato di aver iniziato a sviluppare Msc Air Cargo. “Una nuova soluzione per rispondere alle richieste dei clienti e un servizio complementare all’offerta del trasporto merci via container” la definisce il gruppo ginevrino in una nota, precisando che Msc Air Cargo è in fase di sviluppo da diversi mesi e sarà operativa dall’inizio del 2023, dopo la consegna del primo dei quattro aeromobili Boeing 777-200F brandizzati Msc che saranno operati da Atlas Air, società del Gruppo Atlas Air
Worldwide Holdings, Inc.

Msc ha inoltre annunciato la nomina di Jannie Davel, che ha già ricoperto incarichi in Delta Cargo, Emirates SkyCargo e DHL, con l’obiettivo di sviluppare l’attività di trasporto aereo merci e costruire il team che se ne occuperà.

Nel commentare la nuova iniziativa appena presentata, l’amministratore delegato di Msc, Soren Toft ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare lo sviluppo di Msc Air Cargo e di dare il benvenuto a Jannie Davel per guidare questa nuova ed entusiasmante realtà che sarà a disposizione di tutti i clienti di Msc. Si tratta del nostro debutto in questo mercato e abbiamo intenzione di continuare ad esplorare tutte le strade possibili per sviluppare il settore del cargo aereo e integrare così il nostro core business del trasporto merci via container”.

Prima di Msc anche altre compagnie di navigazione attive nel business del trasporto marittimo di container come Maersk, Cma Cgm ed Evergreen hanno lanciato in tempi recenti le proprie compegnie aeree.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY