China Southern avvia un volo bisettimanale a Malpensa sotto le cure di Ah-Beta Trans

China Southern Airlines ha avviato un nuovo collegamento bisettimanale tra Cina e Italia. Precisamente il volo effettua una rotazione tra Canton, Malpensa e Haikou (sull’isola di Hinan), decollando dallo scalo milanese ogni domenica e mercoledì alle 23. Sulla rotta è impiegato un Boeing 787 utilizzato in modalità solo cargo, in grado di trasportare circa 45 tonnellate di carico (incluso quello in cabina).
A occuparsi della gestione delle attività di handling, di rampa e di magazzino, è il duo formato da Beta Trans Airport Handling (gruppo Dnata), società unite dallo scorso gennaio da una alleanza commerciale per offrire congiuntamente i propri servizi a Malpensa.

China Southern Airlines, spiega ad AIR CARGO ITALY Maria Rosaria Pisano, responsabile commerciale di Airport Handling, rappresenta il secondo cliente della partnership, dopo Ups, ed è stata ‘catturata’ in particolare grazie alle competenze specifiche di Ah nell’assistenza ai voli cosiddetti cargo in cabin (Cic), oggi evidentemente ancora diffusissimi tanto che solo a Malpensa la società ne assisterà 130 nel mese di giugno.
Tra le dotazioni approntate da Airport Handling per la movimentazione di merci in cabina, la società cita in particolare gli scivoli cargo (cargo chute for passengers steps) che vengono sistemati sopra le scale destinate al transito dei passeggeri, permettendo agli operatori di scaricare in sicurezza i pacchi in modo controllato, eliminando la necessità di scendere i gradini durante il trasporto di merci e colli. “Si riduce lo sforzo per gli operatori, si riducono i requisiti di manodopera e si accelerano le operazioni”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY