Chi è Paola De Micheli: il nuovo Ministro dei trasporti

Paola De Micheli

Paola De Micheli, vicesegretario del Partito Democratico, sarà il nuovo Ministro alle Infrastrutture e Trasporti del nuovo governo Conte-bis che nascerà domani con il giuramento al Quirinale. Ad annunciarlo ufficialmente è stato lo stesso premier Giuseppe Conte.

Laureata in Scienze Politiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, la De Micheli vive e lavora a Piacenza quale manager nel settore agroalimentare per il “Consorzio Cooperativo Conserve Italia” ed è impegnata in politica già dalla metà degli anni novanta, quando il centrosinistra italiano affrontò l’esperienza dell’Ulivo.

Wikipedia riassume la sua biografia scrivendo che è stata presidente e amministratore delegato di Agridoro, una società cooperativa di trasformazione del pomodoro in sughi, dall’ottobre 1998 fino all’ottobre 2003, poco prima che, a causa dello stato di insolvenza in cui si trovava la cooperativa, ne venisse decretata la liquidazione coatta amministrativa. In qualità di presidente pro tempore di tale cooperativa, il Tribunale di Piacenza, in data 3 dicembre 2003, l’ha condannata per violazione della normativa igienica sulla produzione e sulla vendita di sostanze alimentari.

Da giugno 1999 a maggio 2004 è stata consigliere comunale a Pontenure.

Con l’inizio della segreteria PD di Pier Luigi Bersani entra a far parte del dipartimento Economia del Partito Democratico, coordinato da Stefano Fassina, ricoprendo nello specifico il ruolo di responsabile nazionale delle Piccole e Medie Imprese. Dal 2007 è membro della direzione provinciale del PD di Piacenza. Da giugno 2007 a marzo 2010 è stata assessore alle Risorse umane ed economico-finanziarie del Comune di Piacenza.

È stata deputato della Repubblica nella XVI legislatura, membro della Commissione “Bilancio” e componente della Commissione bicamerale “per la semplificazione”. Dopo aver affrontato le primarie per i parlamentari del PD tenutesi il 30 gennaio 2012, è risultata rieletta alla Camera dei deputati nelle elezioni del 24 e 25 febbraio 2013.

È deputato della XVII legislatura ed è vice capogruppo vicario del PD alla Camera dei deputati. Dal 31 ottobre 2014 è Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Nel 2018 viene rieletta deputata. Il 17 aprile 2019 è nominata dal nuovo segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti vicesegretario del partito insieme ad Andrea Orlando.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY