Castelli nuovo direttore del freight forwarding di Gefco in Italia

Alessandro Castelli

Gefco, attore globale della logistica industriale e leader europeo della logistica automotive, ha annunciato la nomina di Alessandro Castelli a nuovo Freight Forwarding Activity Director Italy.

Alessandro Castelli, 47 anni, giunge in Gefco dopo un’esperienza quasi trentennale in realtà logistiche leader a livello italiano e internazionale. Ha lavorato infatti sia per multinazionali di rilievo globale quali Dhl e Db Schenker, sia per l’italiana Italsempione, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità.

Il manager sarà responsabile del consolidamento della divisione Freight Forwarding di Gefco dedicata ai trasporti internazionali marittimi e aerei, con l’obiettivo di favorire la crescita sul mercato italiano e proseguire la diversificazione dei settori serviti. Oltre a quello dell’automotive infatti, in cui il gruppo tradizionalmente ricopre un ruolo di primo piano, la divisione offre l’expertise del gruppo a clienti di altri mercati, tra cui quello farmaceutico, dei grandi impianti, del fashion e dell’alimentare.

“Gefco ricopre oggi una posizione rilevante a livello globale per i servizi di freight forwarding e il nostro obiettivo è sviluppare ulteriormente il business nel nostro paese. Benvenuto ad Alessandro Castelli, a cui vanno i miei migliori auguri di buon lavoro” sono state le parole di Fernando Reis Pinto, country manager Gefco Italia.

“Sono entusiasta di poter iniziare questa nuova opportunità professionale in una realtà come Gefco. La nostra competenza e la nostra presenza globale rappresentano un importante vantaggio competitivo che possiamo mettere a disposizione delle realtà del made in Italy che necessitano servizi di logistica internazionale affidabili e competitivi” sottolinea Alessandro Castelli, Freight forwarding activity director Italy di Gefco.