Bcube rileva da Granarolo la maggioranza di Zeroquattro Logistica

Bcube Spa e Granarolo Sspa hanno reso noto di aver firmato l’accordo che, con efficacia dal 1° maggio 2019, ha determinato il passaggio al gruppo piemontese della maggioranza del capitale di Zeroquattro Logistica Srl, società specializzata nella gestione delle attività logistiche di prodotti agro-alimentari freschi a temperatura controllata.
Questo affare rafforza il percorso di crescita di BcubeE nel settore food&beverage, già intrapreso da tempo, e accelerato nel 2015 grazie all’ingresso nel capitale di Zeroquattro Logistica. L’operazione, fortemente voluta dalla proprietà, ha avuto un importante impatto sull’intero settore, con l’intervento di un player altamente competente, caratterizzato da una strategica presenza internazionale e contraddistinto dal proprio solido know-how in ambito di logistica integrata, sviluppato in oltre 70 anni di esperienza.

“L’obiettivo di Bcube è quello di consolidare la propria posizione nel settore food&beverage, attraverso un aumento delle competenze e l’ampliamento dell’offerta di soluzioni e servizi. In questo senso, il passaggio in maggioranza in Zeroquattro Logistica, già programmato nel 2015, rappresenta, oltre che un importante investimento, un elemento fondamentale della nostra strategia di crescita. L’estensione dell’operazione sulla Calabria, deliberata recentemente, si è presentata come un’ulteriore opportunità che permetterà a Zeroquattro Logistica di diventare l’unico operatore sul mercato nazionale a poter disporre di un network diretto a temperatura controllata” sottolinea Luigi Bonzano, vicepresidente di Bcube.
“L’operazione, in linea con la strategia industriale di Granarolo, consentirà al gruppo di concentrarsi maggiormente sui piani di sviluppo in Italia e all’estero che prevedono peraltro una forte spinta verso l’innovazione e un rinnovato impegno in termini di sostenibilità a 360° della filiera” ha dichiarato da parte sua Gianpiero Calzolari, presidente del gruppo attivo nell’alimentare.