Anche per Amazon i costi logistici pesano sempre di più

Nonostante da tempo sia al lavoro per recuperare il controllo diretto sulle sue attività logistiche (ad esempio con il lancio della propria compagnia aerea Prime Air o quello della società autorizzata a operare come mediatore/integratore di spedizioni via mare), anche Amazon ha visto decollare il costo del trasporto a seguito dello scoppiare della pandemia. Più nel dettaglio, a partire dal primo trimestre del 2020 il gruppo di Jeff Bezos ha visto crescere l’incidenza dei costi della distribuzione globale sul totale dei ricavi così come sul totale delle spese operative, fino a raggiungere un picco nel quarto trimestre dello scorso anno.

Leggi l’articolo completo su SUPPLY CHAIN ITALY

Anche Amazon costretta a fare i conti con costi logistici sempre più elevati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY