Anche Kuehne Nagel diventa vettore aereo

Dopo Geodis, un’altra grande casa di spedizioni internazionali ha scelto di trasformarsi in vettore aereo. Kuehne Nagel, come la collega francese, ha infatti annunciato di essersi assicurata la disponibilità di due Boeing 747-8F, ovvero gli aerei più capienti al mondo, sulla base di un accordo con Atlas Air.

I due mezzi, che saranno a sua completa ed esclusiva disponibilità nel terzo e nel quarto trimestre 2022, verranno utilizzati in particolare per coprire rotte dall’andamento volatile come quelle transpacifiche. Non è nota la durata del contratto stipulato dalla società, anche se commentando la notizia il presidente e Ceo di Atlas Air Worldwide John W. Dietrich si è detto lieto di poter supportare Kn nelle sue attività “per i prossimi anni”.

Come accennato sopra, lo scorso settembre è iniziata la attività di vettore aereo di Geodis, che in precedenza si era già trasformata in compagnia di navigazione marittima grazie al noleggio (in quel caso solo per alcuni viaggi) di una portacontainer con capacità di circa 1.000 Teu.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY