Anche Delta ha chiuso i voli da New York e Atlanta verso Roma

A causa della continua diffusione del Coronavirus, anche la compagnia aerea Delta ha deciso di sospendere temporaneamente i collegamenti operati dagli Stati Uniti (Atlanta e New York-Jfk) verso l’aeroporto di Roma Fiumicino a partire da oggi e fino al 30 aprile. Si tratta di voli che garantivano al mercato delle merci una significativa capacità di stiva belly cargo sulla rotta transatlantica.
Oltre a ciò, la ripresa del volo stagionale da Detroit a Roma sarà ritardata al 1 maggio (invece che dal 1 aprile). Anche la ripresa del volo stagionale da New York-JFK all’aeroporto Marco Polo di Venezia è rinviata al 21 maggio.
Al tempo stesso Delta ha esteso la sospensione del suo collegamento dall’aeroporto New York – John F. Kennedy per Milano Malpensa fino al 20 maggio.
La compagnia americana dunque non opererà voli verso l’Italia durante il periodo di restrizioni di viaggio e misure di emergenza emanate dal governo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY