ANA su cargo.one a breve anche in Italia

C’è anche l’Italia tra i paesi per i quali la capacità di ANA sarà presto prenotabile su cargo.one.

Il vettore giapponese – al secolo All Nippon Airways – ha svelato di essere sbarcato sulla piattaforma digitale e di avere nei giorni scorsi reso nuovamente disponibili molte delle sue connessioni con l’Europa, ora prenotabili tramite il servizio di e-booking.

In particolare, ad oggi la capacità di ANA è già disponibile su cargo.one per i mercati di Germania, Regno Unito e Francia. A questi “presto” si aggiungeranno anche Paesi Bassi, Belgio, Austria, Svezia e appunto Italia.

Una scelta, quella della digitalizzazione, a cui l’emergenza sanitaria ha dato una forte spinta: “La pandemia da Covid-19 negli ultimi mesi ha incrementato la necessità di offerta di booking digitale nel settore delle spedizioni aeree. ANA, insieme ad altre compagnie, ha messo in cima alla lista delle priorità il semplificare l’accesso alla capacità e alle prenotazioni on line per gli spedizionieri”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA DI AIR CARGO ITALY